La legge sulla cosiddetta "violenza di genere": cosa cambia per il medico sul piano pratico?

  • Fabio Cembrani Direttore Unità Operativa di Medicina legale, Azienda provinciale per i Servizi sanitari di Trento

Abstract

[The law on so-called "gender violence": what are the changes for the physician in clinical practice?]

Abstract non presente. Si riporta l'inizio dell'editoriale:

Nell’ennesimo pacchetto sicurezza, approvato con legge 15 ottobre 2013, n. 93 («Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 agosto 2013, recante disposizioni urgenti in materia di sicurezza e per il contrasto della violenza di genere, nonché in tema di protezione civile e di commissariamento delle province»), sono contenute alcune norme di interesse pratico per il medico che, per l’ennesima volta,inaspriscono lo strumento penale e il nostro sistema sanzionatorio riguardo ad ipotesidi reato già duramente sanzionate [...]

Riferimenti bibliografici

Legge 15 ottobre 2013, n. 93. «Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 agosto 2013, recante disposizioni urgenti in materia di sicurezza e per il contrasto della violenza di genere, nonché in tema di protezione civile e di commissariamento delle province». Gazzetta Ufficiale n.242 del 15 ottobre 2013

Lo Monte E. Repetita (non) iuvant: una riflessione “a caldo” sulle disposizioni penali di cui al recente D.L. n. 93/13 con. in L. n. 119/13 in tema di femminicidio. Diritto Penale Contemporaneo, 12 dicembre 2013. Disponibile online su http://www.penalecontemporaneo.it/upload/1386696023LOMONTE2013.pdf [ultimo accesso agosto 2014]

Loporcaro M. Cattive notizie. La retorica senza lumi dei mass media italiani. Milano: Feltrinelli, 2005. p. 28 e ss

Legge 27 giugno 2013, n. 77. «Ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica, fatta a Istanbul l’11 maggio 2011». Gazzetta Ufficiale n.152 del 1 luglio 2013

Corte Suprema di Cassazione. Ufficio del Massimario e del ruolo. Rel. n. III/03/2013, 16 ottobre 2013. Disponibile online su: http://www.penalecontemporaneo.it/upload/1382033946Relazione%20Massimario%20femminicidio.pdf [ultimo accesso agosto 2014]

Cassazione penale, sez. V, n. 14995 del 2005

Cassazione penale, sez. I, 18 febbraio 1991

Pubblicato
2014-08-28
Come citare
Cembrani, F. (2014). La legge sulla cosiddetta "violenza di genere": cosa cambia per il medico sul piano pratico?. Pratica Medica & Aspetti Legali, 8(3), 85-90. https://doi.org/10.7175/pmeal.v8i3.941
Sezione
Editoriale
Statistiche
Abstract: 197 visualizzazioni
HTML: 946 visualizzazioni
PDF: 5 visualizzazioni